Bardoleat

In quale periodo dell’anno si produce l’olio di oliva?

Molti si domandano: quando viene prodotto l’olio extravergine che finisce poi sulle nostre tavole?

La risposta è riassumibile così: il periodo di produzione dell’olio di oliva va da ottobre a febbraio.

Diversi sono i fattori che incidono sul periodo di raccolta delle olive:

  • le caratteristiche che ha avuto quel determinato anno

Quindi bisogna considerare le temperature, la piovosità e l’umidità.

  • il metodo di coltivazione e di raccolta

Le olive più restano sulla pianta più aumentano la resa al frantoio. Molti contadini quindi giocano su questo lasso di tempo per avere una produzione di olio maggiore lasciando invece inalterata la quantità di olive portate a frangere. Il un certo modo questo fattore incide anche sulla qualità dell’olio stesso.

  • la cultivar

Ogni cultivar è contraddistinta da una produzione precocemedio-tardiva o tardiva. Ad esempio molte cultivar dell’Italia meridionale producono prima delle cultivar del Lago di Garda, territorio più a nord del mondo per la produzione di olio di oliva.

Condividi post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Altri articoli

L’olio può sostituire il burro?

E’ possibile sostituire il burro con l’olio? Certo che sì! Le caratteristiche nutrizionali dell’olio lo rendono un alimento decisamente più sano e digeribile. Il burro, alimento di origine animale, contiene

Leggi tutto »
SPEDIZIONE GRATUITA PER L'ITALIA
Con € 95 di spesa la spedizione è gratuita.

Utilizza il codice:

ANTIVIRUS